La Sicilia è mamma

La spacciapensieri

Sicilia tempioDedicato ai siciliani fieri di esserlo.

La Sicilia è la mia terra.
È il mare che bacia il cielo e la montagna che custodisce il fuoco; è la neve che solletica le nuvole e il fico d’india che colora le colline; è lo scialle che copre un volto anziano e la chiesa che affonda nella terra.

La Sicilia è mamma bella: mamma dai capelli neri e gli occhi scuri.
Di tanto in tanto, ti bacia sulla fronte, ti ricorda che sei figlio suo e a te, anche se è notte, ti viene voglia di cantare.
Di tanto in tanto, invece, arriva all’improvviso e ti avvolge col profumo di zagara e di ginestra, poi ti chiede scusa se è stata un po’invadente e si ritira dietro un campo appena arato a fare l’uncinetto.

La Sicilia è mamma buona: mamma dalle braccia grandi e dalle gambe forti.
Se vede che sei triste…

View original post 517 altre parole

Annunci